Le 5 regole per formulare un obiettivo “ben formato”

obiettivo

Ciao,
ti ho già parlato più volte riguardo al concetto dell’obiettivo ben formato.
E tra l’altro proprio in uno degli ultimi post sul cambiamento in ambito professionale ho parlato di “sintomi”, e di obiettivi ben formati, di pazienza e perseveranza.

Vediamo oggi, quali sono le regole per una “buona formazione dell’obiettivo”. Quando si fa coaching in PNL, infatti, è fondamentale tener presenti i seguenti punti:

1. L’obiettivo deve essere esplicitato in termini positivi.

2. L’obiettivo deve essere specifico, osservabile, e verificabile.

3. L’obiettivo deve essere sotto la propria responsabilità e coerente con i propri valori.

4. L’obiettivo deve essere ecologico.

5. Il raggiungimento di un obiettivo comporta delle rinunzie e dei sacrifici da compiere.

Affronteremo poi, nei prossimi post tutti i punti indicati.

Un saluto
Salvatore