Ogni tanto fermati e affila la lama!

Si racconta che una volta Lincoln usci dal suo studio per fare una pausa e fece una passeggiata in un bosco per rilassarsi e ritrovare le energie. Il profumo dell’erba fresca e l’odore degli alberi inebriarono il suo spirito quando si accorse che due uomini stavano facendo una gara a chi tagliasse più alberi. Incuriosito si fermò a guardare la scena in lontananza per non farsi scorgere.

Osservando i due uomini intenti nella loro gara si accorse che, mentre uno dei due continuava a tagliare gli alberi senza mai fermarsi, l’altro tagliava un ora e poi si riposava per 10 minuti. Pensò che sicuramente avrebbe vinto la gara quello dei due che non si fermava mai, ma con sua grande sorpresa, vinse l’altro.Stupito dall’evolversi della gara, Lincoln avvicinò il vincitore e gli disse:” Complimenti, ma posso chiederle cosa mai facesse quando si fermava?”. Quell’uomo gli rispose: “Affilavo la lama”. Cosi la sua lama era sempre affilata e tagliava più alberi della lama spuntata del suo avversario. Si racconta che quel giorno Lincoln coniò la famosa frase:”Se avessi un ora di tempo la impiegherei per affilare la lama”.

Troppo spesso presi dall’urgenza diciamo agli altri e a noi stessi di non avere tempo per “affilare la lama” mentre invece il nostro progresso, la nostra efficacia al lavoro dipende proprio da questo. Pensiamo che attraverso l’impegno e il lavoro possiamo arrivare i nostri obiettivi. 

 La verità è che quando affiliamo la lama non perdiamo tempo, anzi curiamo e aumentiamo la nostra efficacia e la nostra efficenza, grazie a nuovi apprendimenti, a nuove conoscenze acquisite. 
Possiamo affilare la la lama, fermandoci a capire che cosa può servirci, magari una maggior formazione, magari un aiuto è un supporto.

http://www.ictf.it/master-in-coaching-school/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *